Cartier: una casa per il suo movimento cronografo centrale Rotunda

In occasione del SIHH ultima che si è tenuta a Ginevra nel gennaio 2009, la casa di Cartier ha introdotto diversi nuovi modelli di alta orologeria calibri “made in Cartier”. in altre parole, realizzate internamente. Scoprire uno di questi nuovi orologi, il cronografo centrale Cartier Rotonde, che come il nome suggerisce, viene visualizzata la funzione di cronografo al centro del quadrante…

Con questo nuovo calibro 9907 MC, direttore casa cui sviluppo e la fabbricazione dei prototipi si svolgono a La Chaux-de-Fonds, Cartier ha voluto rivisitare il funzione cronografo in modo innovativo e originale.

La prima particolarità di questo orologio Rotonde de Cartier nuovo 9907 MC si trova in isolamento nel centro del quadrante del display funzione cronografo. “Questo ingegnoso dispositivo offre una leggibilità eccezionale in questa complicazione tradizionale e un display unico” sottolinea il marchio nella sua versione.

Più in particolare, l’azione si svolge su due livelli: al piano inferiore è dedicato alla visualizzazione delle ore e minuti utilizzando azzurrate che solo la punta visibile; il livello superiore è dedicato al cronografo. Nel centro, la multa azzurrate seconda mano inizia a muoversi all’attivazione della spinta corrispondente, mentre l’ampio arco di un metro di cerchio conserva ciascuno dei suoi rotazioni fino a trenta minuti.

Così, gli aghi che indica l’ora mai coprire quelli del cronografo. Come senza peso sopra la manopola, il contatore centrale del cronografo è mantenuto da un anello di zaffiri cui discrezione aggiunge alla complessità di questa costruzione che è oggetto di una domanda di brevetto.

“Calibro che 9907 MC è dotato di un sistema di trasmissione della funzione cronografo complesso” specificare i progettisti di questo movimento. Infatti, una ruota a colonne controlla tre Cronografo funzioni: avvio, arresto, reset, mentre nella maggior parte dei cronografi che la ruota è sostituita da un sistema cam.

Il design di 9907 MC calibro a carica manuale, si traduce anche un numero di componenti minore del solito. In totale, gli orologiai Cartier fabbricare e assemblare 272 pezzi. “Questa riduzione facilita non solo il mantenimento dell’orologio ma offre anche una migliore resistenza a lungo termine” è ancora il marchio nella sua versione.

Con un diametro di 11 linee ½, 25,6 mm e un’altezza superiore a 7,10 mm, calibro 9907 MC è in grado di integrare tutte le sue componenti funzionali in uno spazio relativamente piccolo.

Si noti inoltre che attraverso la relativa frizione verticale, calibro 9907 MC si distingue come un sistema veramente innovativo. Infatti, gli orologiai Cartier hanno scelto di ignorare il solito grilletto orizzontale montato sul dondolo laterale che richiede una grande quantità di energia ad una variante verticale di design estremamente moderno.

Così stiamo passando un meccanismo un meccanismo lavorando in attrito ingranaggi. Analogamente ai dispositivi frizione sulle automobili, il sistema funziona con adesione, in altre parole dalla pressione reciproca dosato esattamente due piccoli dischi.

Fatto nell’obiettivo di ridurre il consumo di energia di funzione di cronografo, questo sistema di frizione verticale per mantenere una precisione di cronometria eccezionale nonostante l’aggiunta di una funzione aggiuntiva. Il cronografo centrale Cartier Rotonde è dotato di una cassa di oro rotondo 42 mm rosa.

Rispetto al suo omologo convenzionale, ci sono quindi tre vantaggi decisivi:

• Rende superfluo il solito frenata e destinate a mantenere nelle loro rispettive posizioni i vari elementi del display cronografo dopo la sospensione della misura di leve di bloccaggio.

• Permette il cronografo manualmente in avanti in assenza di qualsiasi senza problemi dall’inizio della misura e per spostare in avanti con una perfetta regolarità al ritmo delle oscillazioni del pendolo, o otto piccole non al secondo il calibro 9907 MC. È migliorata la precisione di temporizzazione.

• L’impegno o il focolaio del cronografo hanno solo un impatto molto marginale sull’ampiezza del pendolo. Un’originalità che consente a Cartier di rinunciare la seconda permanente. Questo funzione di monitoraggio del mercato è fornito dalla lancetta del cronografo che può restare costantemente impegnata.